Idee e fatti di musica postconciliare

Nicola Vitone
Idee e fatti di musica postconciliare
Roma, 1972, 22 x 16 cm, pp. 175.
Riflessione sui problemi della musica sacra e primo bilancio riguardante l'applicazione delle idee conciliari alla musica nella Chiesa.

Prefazione. – Introduzione – Sopravvivenza del Canto Gregoriano – Forme musicali e rinnovamento liturgico – Una proposta operativa: "ritmo e melodia recitante" – Il punto di partenza – Ritmo e melodia nel canto liturgico – Alla ricerca della melodia ideale – L'espressione musicale nel "Salmo responsoriale tra le Letture" – Il "Placidum Modulamen" del Salmo graduale – Messa ciclica e Liturgia – Discorrendo di ritmo "promiscuo" – L'organista alla Messa rinnovata dal Concilio – Demagogia e realtà – Suggestioni e pericoli del paradosso – Per una selezione di canti liturgici "giovanili" – Annostazioni conclusive sulle pagine di un musicista contemporaneo – Indice onomastico – Indice di termini e problemi più significativi.

€ 13,00